Per aprire una società negli Stati Uniti è necessario avere un socio americano?

Home »  news »  Per aprire una società negli Stati Uniti è necessario avere un socio americano?

Per aprire una società negli Stati Uniti è necessario avere un socio americano?

Articolo del 24 maggio 2017, tag ,

Anche voi avete intenzione di aprire una società negli USA? E vi state chiedendo se è possibile realizzare il vostro sogno pur non avendo soci con la cittadinanza americana?

Ebbene sì, è possibile: per creare una società in America, non è obbligatorio avere un socio americano.

Ovviamente, avrete sentito delle voci che affermano il contrario. Nulla di più sbagliato. L’unico “vincolo”, se così vogliamo chiamarlo, riguarda gli assegni: è vero che per emettere assegni bisogna avere il potere per farlo e, quindi, bisogna rivestire un ruolo di una certa importanza all’interno della società, ma è altrettanto vero che è possibile firmare ed inviare assegni dall’Italia, direttamente dall’homebanking.

L’assegno cartaceo, quindi, è passato di moda!

In tal modo, potrete inviare assegni verso l’America, tranquillamente da casa, senza alcun bisogno di dover pagare un socio americano e nominarlo Secretary, Treasurer o President, conferendogli così il potere per firmare a nome vostro.

Semplice no? Prima di aprire una società in America avete altri dubbi da chiarire?

Contattateci, saremo ben lieti di condividere con voi la nostra esperienza!