La Property Tax: la tassa sugli immobili americani

Home »  news »  La Property Tax: la tassa sugli immobili americani

La Property Tax: la tassa sugli immobili americani

Articolo del 14 febbraio 2017, tag ,

Negli articoli precedenti avevamo già illustrato le principali differenze tra il mercato immobiliare italiano e quello americano: il notaio è sostituito dalla Title Company, la burocrazia è molto più semplice ed i tempi sono estremamente ridotti.

Ma non è tutto.

Oggi andremo ad approfondire il sistema di tassazione americano, che ovviamente presenta delle nette differenze rispetto al sistema italiano.

Il regime fiscale americano è imperniato sull’imposizione a livello federale, statale e locale. Pertanto, alle imposte federali vanno aggiunte le imposte statali e quelle dei singoli comuni. Per quanto riguarda lo stato della Florida, possiamo affermare che il sistema fiscale offerto è estremamente favorevole, in quanto non impone tasse locali sulle persone fisiche.

In America non esiste nessuna IMU, ICI o TASI. Nel Nuovo Continente, infatti, si paga solo la Property Tax, una tassa pari a circa il 2% del valore catastale dell’immobile. Ogni volta che andiamo a versare questa tassa, ci viene rilasciata una ricevuta nella quale sono indicati i servizi pubblici e gli enti locali che la nostra quota andrà a finanziare. Come è visibile nella tabella sottostante, una parte delle tasse viene destinata alla scuola del quartiere, alla biblioteca, ai vigili del fuoco e ad opere di ordinaria manutenzione.

Se il proprietario non paga la Property Tax, la contea la trasformerà in Tax Lien e la venderà al pubblico in cambio di un alto tasso di interesse. Tale meccanismo prevede un prestito a breve termine di una terza parte, permettendo così al proprietario di mantenere l’uso e la proprietà e alla contea di ricevere il denaro alla scadenza dovuta.

Lo Stato della Florida è caratterizzato da una pressione fiscale relativamente bassa e, pertanto, rappresenta un ulteriore vantaggio per le aziende che decidono di trasferire qui la loro base operativa e trarre guadagni dal profittevole mercato statunitense. Insomma, anche sotto questo aspetto, la Florida rappresenta un vero e proprio paradiso per tutti gli investitori!

Hai bisogno di qualche chiarimento? Oppure sei interessato ad approfondire il tema della tassazione immobiliare americane? Non esitare a contattarci!